In questo sito vengono usati cookies per migliorare la tua consultazione. Continuando a guardare il sito, ne accetti l'utilizzo.

Accetto

Halfway Between Tokyo and Kyoto

  • LANGUAGE
    1. HOME >
    2. NOVITÀ >
    3. Edizioni speciali >
    4. Vivi i ricchi colori dell’autunno giapponese! Ammira le foglie d’autunno di Toyota

    Vivi i ricchi colori dell’autunno giapponese! Ammira le foglie d’autunno di Toyota

    Vivi i ricchi colori dell’autunno giapponese! Ammira le foglie d’autunno di Toyota

    Korankei

    • Korankei
    • Korankei
    Korankei è una località famosa per le foglie autunnali. Il periodo migliore per vedere le foglie è da metà a fine novembre, e vi sono molti panorami da vedere, come il tunnel di foglie che si estende a partire dal viale di accesso del tempio Kojaku-ji e l’illuminazione del ponte Tomoebashi. In primavera il terreno è coperto da un bel tappeto di denti di cane. Il panorama è bellissimo anche in primavera quando il verde germoglia.

    Parco Fureai di Obara (shikizakura)

    • Parco Fureai di Obara (shikizakura)
    • Parco Fureai di Obara (shikizakura)

    Parco Fureai di Obara (shikizakura)

    Il parco Fureai di Obara funziona come luogo di ricreazione e di riposo per gli abitanti della zona. Il ricco ambiente naturale contiene sentieri per camminare e vi consente di godervi una passeggiata ammirando gli scenari cangianti delle quattro stagioni. Inoltre, il parco Fureai di Obara e l’adiacente filiale di Obara del Municipio di Toyota ospitano ben 300 alberi di ciliegio. I ciliegi fioriscono in primavera, tra metà marzo e l’inizio di aprile, e poi in autunno, da fine ottobre fino ai primi di gennaio. I fiori fioriscono maggiormente in autunno che in primavera, permettendovi di ammirare il contrasto tra il vivace fogliame e i bellissimi fiori di ciliegio. Il periodo dal 1°al 30 novembre è il migliore dell’anno per ammirare i fiori, e nel parco Fureai di Obara e in altri luoghi si tiene il festival dei fiori shikizakura.

    Gola di Otaki

    • Gola di Otaki
    • Gola di Otaki

    Gola di Otaki

    Godetevi la bellezza della natura di questa gola lunga 1,8 km, scavata da un fiume che scende per 148 metri a valle al suo interno. In estate è un luogo perfetto per le grigliate. Nella gola ci sono cinque parchi, giardini di pruni, due ponti sospesi e il ponte sul lago Otaki, lungo 90 metri. I sentieri per camminare preservati in mezzo agli enormi massi, il fiume incontaminato e gli alberi creano un ottimo scenario per le camminate.

    Festival autunnale di Sasado

    • Festival autunnale di Sasado
    • Festival autunnale di Sasado

    Festival autunnale di Sasado

    11/11/2018, 17/11/2018, 18/11/2018
    In questo festival si celebrano le voglie d’acero nel parco di Sasado, assaporando l’igname selvatico, la specialità di Asahi. Potete anche partecipare a lezioni pratiche su come preparare un piatto di igname grattugiato e riso, o seminare l’igname nei campi. Gli spettacoli da palco includono i tamburi taiko, le arti marziali con l’asta e concerti di musica acustica.

    Santuario di Sanage

    Santuario di Sanage

    Il festival di Sanage è famoso per l’offerta degli attrezzi di bonote, arte marziale designata dalla prefettura patrimonio culturale popolare immateriale. Il festival ha come fulcro il santuario di Sanage. La divinità guardiana del tempio di Sanage è Osu no Mikoto. Osu no Mikoto era un membro della famiglia reale nel periodo Kofun e porta lo stesso nome di suo fratello gemello minore. Osu no Mikoto ambiva ad aprire ed espandere questa regione, ma si crede sia morto per il morso di un serpente velenoso sul monte Sanage. Il santuario di Sanage ha anche una lunga storia di offerte di falci mancine. Ciò ha origine nella leggenda secondo cui Osu no Mikoto, la divinità guardiana, fosse mancino, e avesse utilizzato la propria falce per disboscare l’area rendendola ospitale.

    Lago Mikawa

    Molte persone vengono qui ad ammirare la bellezza stagionale del lago. Potete fare un giro in macchina lungo i 16 km di perimetro del lago, oppure divertirvi andando in bici o facendo camminate. L’area offre stazioni di riposto, sentieri per camminare, bungalow e campeggi. È possibile anche affittare una barca fare un bel giro sul lago o andare a pesca.

    Centro del Verde di Aichi (Aichiken Ryokka Center)

    Centro del Verde di Aichi (Aichiken Ryokka Center)

    Una struttura piena di una varietà di giardini, come giardini giapponesi e giardini di roccia, dove i visitatori possono apprezzare i fiori e la natura tutto l’anno. Corsi di addestramento e consigli sono offerti per aiutare i visitatori a promuovere il verde nelle loro case e nei posti di lavoro. Una delle attrazioni sono i quattro grandi prati che coprono un totale di 2,6 ettari. La vicina foresta Showa fu creata per celebrare il 50°anno di regno dell’imperatore Showa. Luoghi per grigliate, attrezzature sportive e altro creano uno spazio dove godersi la natura e il divertimento all’aperto. Oltre alle tante piante e alberi, i visitatori possono anche osservare uccelli selvatici e altri animali nel loro habitat naturale.