Matsudaira-go | Turismo TOYOTA - Il sito internet ufficiale del turismo di Toyota, Aichi (Giappone)

In questo sito vengono usati cookies per migliorare la tua consultazione. Continuando a guardare il sito, ne accetti l'utilizzo.

Accetto

Halfway Between Tokyo and Kyoto

  • LANGUAGE
    1. HOME >
    2. TURISMO >
    3. Matsudaira-go

    Matsudaira-go

    Matsudaira
    • Matsudaira-go
    • Matsudaira-go
    • Matsudaira-go
    • Matsudaira-go
    • Matsudaira-go
    • Matsudaira-go

    Matsudaira-go è il luogo di nascita del clan Matsudaira, da cui si dice abbia avuto origine la famiglia Tokugawa. Oltre al santuario Matsudaira Toshogu, vi sono molti altri siti storici correlati al clan Matsudaira, come il tempio Kogetsuin, dedicato al Chikauji, fondatore del clan, e le rovine del castello di Matsudaira. Vi sono anche molti tipi di piante selvatiche e i visitatori possono godere di una grande varietà di scenari naturali nelle quattro stagioni, con fiori di ciliegio in primavera, iris e ortensie a inizio estate, trifogli e foglie rosse d’acero in autunno.

    Tempio Kogetsuin

    Noto anche col suo nome originario, Jakusei-ji, si dice che il tempio Kogetsuin sia stato costruito nel 1367 dal monaco Kanryu con in supporto di Ariwara Nobushige (padre della moglie di Chikauji). La tradizione vuole che sia divenuto noto come tempio Kogetsuin nel 1377, quando Chikauji donò al tempio l’immagine principale del buddha Amida, oltre a tutte le sale e le torri.
    Più tardi Tokugawa donò un patrimonio di 100 koku (1 koku era la quantità di riso consumata in un anno da una persona), e il tempio potè giovarsi della generosa protezione degli shogun regnanti fino alla restaurazione Meiji.
    All’interno del recinto c’è un cimitero di famiglia dei Matsudaira che ospita le tombe di Chikauji, Yasuchika e della moglie di Chikatada. Il cancello e la sala principale del tempio attuale furono costruiti dallo shogun Tokugawa Iemitsu nel 1641, e qui sono preservati anche molti patrimoni culturali.

    Santuario Matsudaira Toshogu

    Il santuario Matsudaira Toshogu è dedicato a Tokugawa Ieyasu e Matsudaira Chikauji, il fondatore del clan Matsudaira. SI dice che il santuario sia stato fondato quando Matsudaira Chikauji costruì qui una casa e pregò per trasferire qui Wakamiya Hachiman come sua divinità protettrice. Il terreno su cui sorge il santuario aveva ospitato precedentemente una residenza del clan Matsudaira. Accanto alla sala di preghiera si trova la sala Matsudaira-go, in cui è esposta una grande varietà di oggetti correlati alle famiglie Matsudaira e Tokugawa. Nel sito si trova anche il pozzo Ubuyu-no-Ido, utilizzato dal clan Matsudaira per l’ubuyu (il primo bagno di un neonato), e le cui acque si dice siano sacre e garantiscano ai fedeli eterna giovinezza e lunga vita, oltre a propiziare un parto sicuro. C’è anche un fossato che corre lungo i lati sud e ovest del muro di pietra che si ritiene sia un residuo della casa costruita da Matsudaira Naoyoshi, 9° capo del clan, dopo la battaglia di Sekigahara.
    Tutta l’area di Matsudaira-go è percorsa da sentieri e vi raccomandiamo di farvi una camminata ammirando gli scenari stagionali.
    Nel santuario Matsudaira Toshogu si svolgono il festival Tenka e il festival primaverile di Matsudaira, con cerimonie come l’omizutori (cerimonia in cui si attinge all’acqua sacra), che attraggono grandi folle di visitatori ogni anno.

    Annual Events

    Tenka Festival (Tenka Matsuri) (second Sunday in February)

    This festival was revived in 1988 to re-enact a festival which traces its history back to the Edo period. A ceremony honoring the great achievements of Matsudaira Chikauji, who prayed for peace throughout the land. The highlights are nerikomi (a parade) and tamazeri (wrestling over a globe) by yaku-otoko (men of the unlucky ages 25, 42, and 61) wearing only fundoshi loincloths. The spirited competition for the wooden globe is a stirring sight to see.

    Festival primaverile di Matsudaira (Matsudaira Haru Matsuri) (il sabato precedente al 17 aprile)

    Un pre-festival organizzato in aggiunta al festival principale. Nel pre-festival la cerimonia dell’omizutori viene svolta presso il pozzo Ubuyu-no-Ido, e i partecipanti compiono un’offerta di potenti fuochi artificiali. Durante il festival principale ha luogo una processione tradizionale chiamata Mikoshi-togyo (parata dell’altare portatile) dal santuario Matsudaira Toshogu al tempio Kogetsuin.

    Pitture sul soffitto

    Le 108 pitture sul soffitto che decorano la sala di preghiera includono immagini di fiori di pruno bianchi, fiori di pruno rossi, erba di bambù e piccoli crisantemi. Realizzati durante un periodo di 18 mesi, sono stati completati nel 2015. Le pitture sul soffitto sono state realizzate in lacca su pannelli di cedro trattati con due rivestimenti di lacca strofinata.

    Informazioni di base

    Parcheggio

    Bagni

    Indirizzo 〒444-2202
    9-1 Akabara, Matsudaira-cho, Toyota (Ufficio della Commissione Matsudaira-go Furusato Zukuri)
    Parcheggio Disponibile gratuitamente (capienza 100 automobili e 10 autobus)
    Giorni di chiusura Nessuno
    Come arrivare in macchina 15 minuti dall’uscita Toyota-Matsudaira dell’autostrada Tokai-Kanjo