Rubrica

Area di Asuke, Area di Obara

L'autunno nella splendida Gola di Korankei nella città di Toyota e gli alberi di ciliegio di Obara che fioriscono due volte l'anno

  • Tweet
  • Facebook
  • Send by LINE

Sebbene la città di Toyota nella prefettura di Aichi è famosa per le sue auto, l'altra forza trainante della regione è la sua storia, cultura e natura, per gran parte non contaminata dai turisti o dal mondo moderno. Toyota è famosa in tutto il mondo, eppure resta per lo più sconosciuta, il che fornisce pertanto l'opportunità per una piacevole fuga e offre un'ampia gamma di cose da vedere, provare e sperimentare.


  • L'autunno nella splendida Gola di Korankei nella città di Toyota e gli alberi di ciliegio di Obara che fioriscono due volte l'anno

Scoprite la straordinaria Gola di Korankei, che si dice sia tra i migliori tre punti panoramici autunnali del Giappone, con la sua offerta annuale di colori naturali mozzafiato, o l'emozionante storia del Castello di Asuke ricostruito nella sua autenticità, la sua antica città e le piacevoli esperienze disponibili presso il tradizionale villaggio di Sanshu Asuke Yashiki. Osservate gli speciali alberi di ciliegio di Obara che fioriscono due volte l'anno e provate voi stessi la tradizionale forma d'arte antica di 600 anni della carta washi che sopravvive ancora al giorno d'oggi.

L'autunno nella splendida Gola di Korankei nella città di Toyota e gli alberi di ciliegio di Obara che fioriscono due volte l'anno

La magnifica Gola di Korankei, godibile di giorno e di notte

Circondata da scogliere frastagliate sulle acque cristalline poche profonde del fiume Tomoegawa, la magnifica Gola di Korankei è uno dei principali punti panoramici autunnali del Giappone. Fresca e rilassante nelle caldi estati di Aichi, la gola offre un favoloso spettacolo di colori in autunno. Undici varietà di oltre 4.000 alberi forniscono uno dei paesaggi di colori naturali più spettacolari della nazione e sono anche illuminati per godersi la vista di notte. Uno dei migliori panorami diurni e notturni dell'intera gola può essere visto dal ponte Tomoebashi, proprio accanto alla fermata dell'autobus di Korankei e alla filiale dell'ufficio di Asuke della città di Toyota. Da lì, un pittoresco tunnel di alti alberi di acero vi conduce in profondità nella Gola di Korankei e verso un altro punto di interesse della valle, l'emblematico ponte Taigetsukyo ed il vicino Goshiki-Momiji, un particolare albero di acero che mostra foglie di cinque differenti colori alla volta.

All'interno della gola si trova l'antico Kojakuji, un tempio zen fondato nel 1427. La storia narra che molti alberi di acero nella Gola di Korankei furono piantati nel 1634 dall'undicesimo abate di Kojakuji, che in seguito incoraggiò i visitatori ad aggiungere altri alberi ai molti presenti nella valle.

L'autunno nella splendida Gola di Korankei nella città di Toyota e gli alberi di ciliegio di Obara che fioriscono due volte l'anno

Immerso nell'incontaminata gola, sotto l'occhio vigile del robusto Castello di Asuke, sorge il rustico Sanshu Asuke Yashiki Mura, un insieme di abitazioni ben conservate del periodo Edo in un'ambientazione simile ad un villaggio, dove le produzioni di artigianato tradizionale, tra cui i cesti intrecciati di bambù, la produzione di carta, la tintura di indaco, la produzione tradizionale di sandali di paglia Waraji e molte altre continuano ad essere realizzate. Questi manufatti tradizionali di produzione locale non sono solo degli eccellenti souvenir per la famiglia o gli amici, ma possono essere usati a casa anche al giorno d'oggi. Anche i visitatori possono godersi l'esperienza della produzione tradizionale nei laboratori tutto l'anno e prelibatezze locali come il pesce ayu alla griglia ed il popolare Gohei-mochi, dolce di riso grigliato servito su uno spiedino con salsa di soia e miso. È difficile non apprezzare questi sapori della vecchia Toyota!

Appena fuori dalla gola si trova una delle pochissime fortezze montane autenticamente ricostruite in tutto il Giappone. Asuke offre l'esperienza di un vero castello del XV secolo del periodo Sengoku (Stati Combattenti). Le semplici torri di avvistamento di Asuke, le abitazioni rudimentali, le cucine di base, le stalle e le difese sono state riprodotte in maniera autentica in cima ai 307m di altezza del Monte Mayumi. Nonostante le sue piccole dimensioni, Asuke ha visto molta azione, essendo stato attaccato più e più volte a causa della sua importanza strategica. Scoprite la storia e vedete con i vostri occhi le caratteristiche e le strutture difensive di un piccolo ma solido castello samurai medievale.

Sotto il castello, la città di Asuke prosperò come stazione di posta lungo un'importante via di trasporto del sale. Persino oggi, l'area conserva la sua atmosfera d'epoca samurai, con il paesaggio urbano di Asuke pieno di case fatte di mura con pannelli neri e antichi magazzini bianchi. Strade piccole e strette sono testimoni del suo passato difensivo. Il spore e l'atmosfera del vecchio Giappone possono ancora essere trovati ad Asuke. Le feste cittadine hanno luogo in vari momenti dell'anno, consentendo ai visitatori di vedere il cuore di Asuke.

L'autunno nella splendida Gola di Korankei nella città di Toyota e gli alberi di ciliegio di Obara che fioriscono due volte l'anno

I magici alberi di ciliegio di Shikizakura e la Carta Washi di Obara

Il fiore del ciliegio è una delle immagini iconiche del Giappone, tuttavia può essere visto solo fugacemente durante la primavera. A meno che non visitate la regione di Toyota, Obara. Allora avrete la possibilità di vederlo due volte l'anno! I rari alberi di ciliegio Shikizakura di Obara fioriscono una volta in primavera e di nuovo in autunno, insieme allo straordinario spettacolo di colori delle foglie autunnali di Toyota. Nell'area del Monte Satoyama di Obara, ci sono più di 10.000 alberi, mentre presso il famoso Senmi Shikizakura-no-Sato, più di 1.200 alberi di ciliegio di Shikizakura formano onde di fiori di color rosa chiaro intervallati da isole di color rosso vivo, arancione e giallo degli aceri e degli altri alberi stagionali. Assistere a questo raro fenomeno lascerà un'impressione duratura.

L'autunno nella splendida Gola di Korankei nella città di Toyota e gli alberi di ciliegio di Obara che fioriscono due volte l'anno

Oltre alla magica attrazione degli alberi di ciliegio di Shikizakura, dal XIV secolo, l'Obara di Toyota è stata famosa per la sua produzione tradizionale di carta washi. Usata per gli ombrelli, ventagli pieghevoli, porte scorrevoli e pannelli nelle case tradizionali, il Washi-no-Furusato (Museo d'Arte della Carta) di Obara realizza ancora una gamma di carte molto ricercate e di alta qualità prodotte in modo tradizionale. Imparate le tecniche speciali dai maestri della produzione di carta nell'area del laboratorio pratico, mentre realizzate i vostri originali fogli di carta con la pregiata carta washi di Obara, oppure acquistate semplicemente la carta di vostra scelta realizzata in maniera professionale. La galleria del museo espone una serie di opere realizzate con carta Washi di Obara.

Vicino alle fabbriche di carta tradizionale di Obara, si trovano le rovine del Castello di Obara Ichiba, costruito intorno al 1502. A metà del 1580, Ichiba venne potenziato usando la più recente tecnologia per castelli dell'epoca e offre un buon esempio dell'iniziale metodo di costruzione dei castelli con mura di pietra conosciuto come Nozura Zumi. Sebbene appaia grossolano e approssimativo, questo tipo di muro era tra le mura di fortificazione più stabili e di facile costruzione. Vennero sviluppate delle forme iniziali degli efficaci sistemi di porte masugata (conosciute anche come Scatole della Morte), rafforzando ulteriormente il castello. Ciò ha creato un'affascinante giustapposizione di elementi sia del castello di montagna del vecchio stile, che dei primi segni delle caratteristiche del castello moderno del XVI secolo.

L'autunno nella splendida Gola di Korankei nella città di Toyota e gli alberi di ciliegio di Obara che fioriscono due volte l'anno

Famosa in tutto il mondo, eppure ancora sconosciuta

Il nome Toyota è famoso in tutto il mondo, eppure pochissimi conoscono le affascinanti bellezze che l'ampia area della città di Toyota ha da offrire. Oltre alle Gole di Korankei e agli alberi di ciliegio Shikizakura di Obara e alla produzione di carta, altre attrazioni intorno e all'interno della città di Toyota nella Prefettura di Aichi includono l'antica Matsudaira-Go, luogo di nascita di clan Matsudaira, antenati dei potenti Shogun Tokugawa, con luoghi sacri, templi, rovine di castelli e musei relazionati con il clan. Ci sono le sorgenti termali di Sasado Onsen, risalenti a 600 anni fa, conosciute per le loro proprietà terapeutiche e rilassanti. In primavera, i 3.000 fiori di peso di Kaminaka creano uno spettacolo incredibile e colorato. Per un approccio più moderno, la Sala Commemorativa Kuragaike e il Museo Kaikan di Toyota celebrano i famosi successi mondiali della Toyota Motor Company.

Date uno sguardo dietro i moderni progressi tecnologici, le tradizioni automobilistiche e la storia giustamente orgogliosa e di successo della città di Toyota e scoprite le altre storie della zona, la storia affascinante di Toyota, la profonda cultura e la splendida natura incontaminata nei vostri prossimi viaggi. La città di Toyota si trova nel centro della Prefettura di Aichi, al centro del Giappone. Prima che troppe persone scoprano le sue meraviglie, rendila il tuo centro di attenzione.

Scrittore
Chris Glenn

Scrittore Chris Glenn

Chris Glenn è un DJ radiofonico, presentatore televisivo, produttore, narratore, MC, copywriter, autore, giornalista e storico giapponese bilingue, specializzato in castelli samurai, battaglie, armature e armi. È un consulente del turismo in entrata ed è spesso chiamato come lettore e relatore sulla storia e sugli argomenti giapponesi. È nato ad Adelaide, nel sud dell'Australia nel 1968 e ha trascorso più di metà della sua vita in Giappone, per la maggior parte del tempo a Nagoya, nella Prefettura di Aichi. Chris si impegna a promuovere e a preservare la lunga storia, la profonda cultura, le tradizioni, le arti e l'artigianato giapponese.

Fai clic qui per le informazioni di accesso e per gli orari degli autobus.
Colonna: La gola di Korankei e i ciliegi shikizakura di Obara: i luoghi più rinomati di Toyota per le foglie d’autunno!